Leica Sofort, la fotocamera istantanea che tutti vorrebbero

Oggi parliamo della Leica Sofort, la prima fotocamera istantanea mai prodotta dal celebre brand tedesco.

La prima cosa che mi viene da dire a riguardo è: un nome, un programma. Forse non lo sai, ma sofort significa “subito, immediatamente” in lingua teutonica. Semplice ma efficace, vero? Approvo la scelta di Leica nel comunicare da subito (per l’appunto) l’essenza di questo nuovo prodotto, a partire dal nome.

Sull’onda della tendenza che ha stregato tutto il mondo, anche lo storico brand tedesco ha deciso di sfornare una fotocamera istantanea da fare invidia ai principali concorrenti come Fujifilm e Polaroid.

La Leica Sofort è una macchinetta semplice da usare, compatta e super leggera. Ok, ma le foto come vengono? – ti starai probabilmente chiedendo. Fra un attimo ci arriviamo. Per ora ti basti sapere che se la cava molto meglio di altre macchine simili in circolazione.

Com’è fatta la Leica Sofort?

Si tratta di una scatoletta più quadrata che rettangolare, realizzata completamente in plastica. Ecco spiegato il motivo della sua leggerezza, dovuto all’impiego di questo materiale pratico ed economico.

A prima vista, sembra proprio appartenere a un’altra epoca. L’enorme obiettivo da 35 mm ricopre gran parte del frontale della fotocamera; il resto dello spazio è occupato dal flash orizzontale integrato, dal mini specchietto per i selfie e dal mirino situato sul lato sinistro.

Come avrai notato, quest’ultimo è decentrato di qualche centimetro rispetto all’obiettivo. Questa caratteristica è tipica delle fotocamere istantanee analogiche, e purtroppo non ci possiamo fare proprio niente. Cerca di ricordartene quando scatterai le tue prime foto, altrimenti l’inquadratura della tua scena risulterà sicuramente sbilanciata.

leica sofort

 sofort leica

Ma andiamo oltre.

Nella parte superiore troviamo il pulsante di scatto argentato, mentre su uno dei due lati vediamo la fessura di fuoriuscita delle foto. Sul fondo c’è un piccolo foro per attaccare il treppiede, che purtroppo non è situato al centro ma su uno dei lati. Dico purtroppo perché potrebbe causare qualche piccolo sbilanciamento della macchina in fase di scatto.

Sul retro abbiamo invece il vano delle pellicole con il conta-pose e una serie di comandi che servono a impostare la modalità di scatto.

Adoro il formato della Leica Sofort perché è piccola, compatta e maneggevole, molto più di altre fotocamere simili. Mi viene in mente la Lomo Instant, ad esempio, che è sicuramente più pesante e ingombrante da portare in giro.

La macchina tedesca è disponibile in quattro colorazioni: bianca, nera, azzurro pastello e beige, una più vintage dell’altra. Non c’è che dire, da un punto di vista estetico la Leica fa decisamente un figurone.

Leica Sofort: la scheda tecnica

Una cosa che ancora non ti ho detto è che la Leica Sofort è dotata di esposimetro. Questo significa che calcolerà da sola le condizioni di luce e sceglierà l’esposizione più opportuna per il tuo scatto. Un bel vantaggio, specie se non hai intenzione di perdere tempo a regolare manualmente le impostazioni.

sofort

Voglio riportati le principali caratteristiche tecniche di questa fotocamera per riassumere le sue potenzialità:

  • Formato immagini: 62 x 46 mm
  • Pellicola: Leica instant film oppure Instax-mini film
  • Apertura/Focale: lunghezza 60 mm f/12.7 (34mm in 35 mm equiv.)
  • Messa a fuoco: 0,3 – 0,6 m (Macro)/0,6 – 3 m /3 m – infinito
  • Velocità otturatore: 1/8 – 1/400 sec. (di tipo meccanico)
  • Mirino ottico 0,37x con target spot
  • Modalità di scatto: Automatica, Selfie, People & Party, Action & Sport, Bulb, Macro, Self-timer, Doppia esposizione
  • Esposizione automatica
  • Compensazione dell’esposizione: – 0,7 EV/0,0 EV/+0,7 EV
  • Sensibilità ISO: ISO 800
  • Timer: 2 Sec. / 10 Sec.
  • Flash integrato
  • Dimensioni: (W x H x D): ca. 124 x 94 x 58 mm
  • Peso: 305 gr. (senza batteria né pellicola)
  • Batteria al litio: 3.7V, 740mAh, 2.6 Wh

A proposito della batteria, sappi che ha una durata praticamente infinita. Leica assicura che puoi scattare fino a 100 foto senza bisogno di ricaricarla, ma ti assicuro che in realtà sono molte di più. Non dovrai perciò preoccupartene troppo, scatta pure a più non posso ogni volta che ti viene l’istinto di farlo!

recensione leica sofort

Scattare con la Leica Sofort: come vengono le foto?

Eccoci arrivati alla fatidica domanda con cui abbiamo aperto questa recensione. Va bene, va bene: è tempo di dare una risposta esauriente a riguardo.

Le foto scattate con la Leica Sofort sono fighissime. Te l’aspettavi? Ci speravi? Ti dirò, avendo provato decine di fotocamere istantanee ero inizialmente un po’ dubbiosa a riguardo, ma devo dire che questa macchinetta sa decisamente il fatto suo.

L’atmosfera degli scatti è vintage al punto giusto, ma c’è una cosa che distingue la Leica Sofort da tutte le altre: la nitidezza delle immagini (dovuta all’ottima qualità della lente) e la costanza del risultato. Sì, perché se non fosse per la pellicola che tradisce la vera natura degli scatti, vedendole penseresti che sia tutto merito di una reflex digitale. E invece no. Inoltre, le foto vengono bene nel 99% dei casi – cosa per niente scontata quando si parla di fotocamere istantanee.

Per ottenere delle foto meravigliose però, devi prestare attenzione a un paio di cose.

Primo: ricordati di mettere a fuoco. Va bene che la Sofort calcola l’esposizione in automatico, ma sei tu che devi impostare la messa a fuoco. Tranquillo, è facile. Hai solo due possibilità, vicino (da 0,6 a 3 metri) e lontano (da 3 metri a infinito). Basta ruotare la ghiera dell’obiettivo per scegliere la modalità più adatta alla situazione.

Secondo: non dimenticare che il mirino è decentrato. All’inizio sbaglierai, e molto. Te lo garantisco. In poco tempo, però, capirai come inquadrare la scena nel modo giusto. Ma nessuno ti salverà dallo sprecare qualche pellicola, mettiti pure l’anima in pace.

Quante modalità di scatto ha la Leica Sofort? Ben 8:

  • Automatica
  • Selfie
  • People & Party
  • Action & Sport
  • Bulb (per giocare con i tempi lunghi)
  • Macro
  • Self-timer (10 secondi max)
  • Doppia esposizione

Insomma, ci sono un bel po’ di possibilità per divertirsi come si deve. Usa la modalità bulb per sperimentare con il light painting e la doppia esposizione per creare immagini evocative o semplici “pasticci cromatici” che hanno sempre quel non so che di artistico.

Quale pellicola utilizzare?

La Leica Sofort scatta foto nel formato 62 x 46 mm, che è esattamente quello della Instax Mini. Pertanto, se già possiedi alcuni pack di pellicola Fujifilm, sappi che puoi utilizzarli anche con questa macchinetta.

E meno male, perché ormai le cartucce Instax sono quelle più economiche in circolazione. Una confezione da 20 pose costa circa € 17,99 – cifra che può variare in base alle offerte disponibili in rete.

Per risparmiare qualche soldo, ti suggerisco di acquistare le pellicole in grandi lotti su siti come Amazon o Aliexpress, che te le consegneranno direttamente a casa nel giro di poco tempo.

Leica Sofort: vale la pena acquistarla?

Che dire, personalmente sono entusiasta di questa macchinetta di produzione tedesca. Ha superato gran parte delle mie aspettative (inizialmente piuttosto basse, a dire il vero) e si è conquistata un posticino nella mia lista delle migliori fotocamere istantanee attualmente in circolazione.

L’unico neo è il prezzo, che purtroppo supera i € 300 (€ 310 per la precisione, questa è la cifra riportata dal sito ufficiale del brand). In realtà è possibile trovare alcune Leica Sofort a partire da € 269, ma spendere meno di questa cifra è praticamente impossibile.

Se non hai problemi di budget, ti consiglio di acquistarla senza pensarci due volte perché difficilmente troverai un prodotto migliore. Se invece non hai intenzione di investire così tanti soldi in una fotocamera istantanea, ti consiglio di orientarti sulla Instax Mini 90, l’alternativa più simile (ed economica) attualmente in commercio.

9.5 Total Score
All'altezza di Leica

Leica ha prodotto una fotocamera istantanea bella e che realizza foto di grande qualità. Il costo della macchina e quello delle pellicole la rendono un oggetto decisamente non per tutte le tasche.

User Rating: Be the first one!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply